Giochi senza frontiere

Non mi intendo di calcio, lo dico subito. E per fortuna.

Oltretutto non sono nemmeno uno che s’intende di sorveglianze, steward, guardie, perquisizioni, diffide e via discorrendo. Ma ne sento parlare, e ho persone molto vicine a me che frequentano lo stadio e me ne dicono di ogni. Lo scorso anno sono andato all’olimpico una sola volta per una partita minore di coppa italia ed è stato davvero divertente (e ho scoperto che il calcio può esserlo!), per quanto gli steward guardassero la partita (tranne che in tribuna d’onore, dove evidentemente risiedono tutti i peggiori criminali visto che li guardavano a vista).

Tutto molto bello. Tranne che io col calcio ce l’ho a morte perché mi “sposta” la vita: mi costringe ad un adattamento a colpi di prepotenza, e mi viene l’odio.

Poi leggi questi titoli  e ti vengono le madonne, altro che odio. Pazzesco che le ferrovie chiedano ai loro clienti regolari di “trovare un’altra soluzione”. Pazzesco che tutto ciò sia accettato senza colpo ferire. Pazzesco che fin dalla prima di campionato non si prendano le adeguate misure di sicurezza.

Il calcio era già l’arte distrattiva (i circenses) per eccellenza. Ma ora peggiora sempre di più. Ora ogni domenica ci interessa più il bollettino dei morti e feriti della classifica di serie A. E la cosa che mi fa più rabbia, veleno, e che continuo a ripetere a tutte le persone (tifosi) che ho vicino, loro che col calcio si divertono, che per la Roma, o altre squadre, vivono o sospirano, è che non si incazzano, non si indignano, mai abbastanza, e di fronte alle truffe Moggiane, e di fronte allo schifo di questi tifosi che tifosi non sono o forse si, ma alla fine che cazzo ne so io?

Mi fa schifo che non si allontanino, che alla fine non si prendano la responsabilità di dire: no, cazzo, io a questo circo non partecipo. Il gioco sarebbe bello ma così non ci sto, così non voglio starci. Giocate senza di me, cazzo.

Questo mi aspetterei, da tante persone che stimo, e invece niente. Il circo è sempre lì, e loro spettatori.

Quindi, detto questo, come non essere d’accordo con questo post?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...