E l’altra notte dov’eri?

C’è tutto un battibecco fra iPhoneitalia (che seguo) e iSpazio (che non seguo, ma principalmente per ragioni di tempo e di simpatia a pelle) che, a causa di un commento di supporto al post di iPhoneitalia mi sta ingrippando la casella di posta @mac. Per cosa? Perché uno avrebbe pubblicato prima dell’altro. L’eleganza non risiede in massima parte né dall’una né dall’altra parte, ma a quel che leggo iSpazio se l’è proprio dimenticata a casa, quindi peggio.

In tutto questo, molto egoisticamente, spero che sta cosa passi prima di obbligarmi a togliere la sottoscrizione alla notifica in mail dei commenti seguenti al mio, perché mi dispiacerebbe. Soprattutto perché ormai la qualità dei commenti alla notizia è veramente infima.

Si può dire? Cheppalle!

Annunci

7 risposte a “E l’altra notte dov’eri?

  1. iphoneitalia forever!

  2. Si può anche dire che pall.e! ma se iphoneitalia nn avesse pubblicato quel post Fabiano nn avrebbe replicato e sarebbe tt proseguito normalmente

  3. Il che non fa altro che confermare che tra tutti e due il più maturo ha 12 anni.
    Sono cose che capitano, suvvia, ma questi si combattono a colpi di editoriali manco fossero Montanelli contro Scalfari.
    Se proprio devo scegliere preferisco l’editoriale di iPhoneitalia a quello di iSpazio, perché quest’ultimo è davvero uno strillo ridicolo e inelegante, ma, come ho detto, tra tutti e due…

  4. misterfool: quindi se io avessi un blog che tratta gli stessi argomenti del tuo e io scrivessi un bel post diffamatorio??? tu nn risponderesti??

  5. Innanzitutto il mio blog non è una testata che propone notizie per il pubblico, ma casomai commenta notizie riportate da altri (e segnalate con tanto di fonti).
    In secondo luogo penso che ti scriverei in privato.
    Tempo fa tenevo un blog con pensieri piuttosto “miei”, un ragazzino di 16 anni, ho scoperto cercando con google, se li riciclava come suoi postandoli sul suo msn space per la sua bella.
    Puoi immaginare le risate. Non ho fatto altro che scrivergli in privato dicendogli che quel materiale che spacciava per suo non era libero e che sarei stato felice di cedergliene l’uso per la sua bella in cambio della citazione dell’autore, ma così com’era lo stavo diffidando dall’utilizzarlo.
    Il giovane cancellò i post e non mi rispose, senza nemmeno chiedermi scusa. Almeno però non ci tirammo i capelli in pubblico 😛

  6. si lo so che riporti le notizie ma il mio era un caso ipotetico… Cmq sono mesi che nico e fabiano vanno avanti in pvt e fabiano più e più volte gli ha dtt di lasciarlo perdere di andare per la sua strada…
    E poi oggi se ne è venuto fuori cn un articolo diffamatorio, stupido e pieno di mezze verità e bugie e adesso, dopo aver chiuso i commenti sul suo sito, sta facendo casino su ispazio

  7. Capirai quanto mi vada a me di continuare su questo blog la polemica tra questi due siti di cui non conosco nemmeno gli autori.
    Ti dirò una cosa, però: anche se avesse ragione il titolare di iSpazio il suo stile (e quello dei suoi accoliti) è talmente pessimo che passa estremamente facilmente dalla parte del torto. Più che altro perché sembra davvero avere torto. O almeno questa è l’idea che mi sono fatto. Su iPhoneitalia il gesto di chiudere i commenti a quel post m’è sembrato invece un gesto abbastanza maturo… poi oh, ma chissenefrega, pensassero ad alzare il livello invece di tirarsi i capelli a vicenda. Come ho già detto in un’altra occasione (commentando un loro articolo) ai titolari di iPhoneitalia: non è la fonte che fa la notizia, ormai, ma come è data e la qualità del contributo. In questo senso si sopportassero e facessero nascere un po’ di sana competizione fra testate, invece di darsele, le testate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...